Forum


Elenco completo Aggiorna pagina
 

CeciliaM
(Squinzia)
ATTENZIONE, INFO IMPORTANTISSIMA. (4)
Data del post 2 Settembre 2019 19:41 | Ultima risposta 6 Settembre 2019 18:41 - max 76

Avrete sentito parlare della riforma fiscale grazie alla quale, versando 100 € una tantum, ogni fungaiolo occasionale può vendere sino a 7.000 € di prodotto e risultare a posto con le imposte. Non fa cumulo, non va dichiarato. Vale per i funghi ma anche per qualsiasi prodotto forestale non legnoso (tartufi, erbe officinali, ecc, tutto tranne ovviamente la legna). Venerdì 6 settembre al Palafungo di Albareto parleremo di questa novità, visto che siamo alle porte della nuova stagione fungina (a proposito, crescita ancora irrilevante, ma è normale...). Siete tutti invitati; fungaioli, tartufai, commercianti, ristoratori, chiunque venda o acquisti prodotto. Rovescio della medaglia... da adesso in poi nessuno potrà acquistare da raccoglitori non in regola...

Rispondi

4 Risposte


radura
(Squinzia)
Risposta di radura 2 Settembre 2019 20:16

Forse ho letto male io ho visto crescita assente non irrilevante!

Rispondi


CeciliaM
(Squinzia)
Risposta di CeciliaM 2 Settembre 2019 20:49

Ciao
Scusami ma non so se hai sbagliato a rispondere a questo post invece di un altro, giusto per informarti.
Non credo che era una risposta che riguardava la serata informativa

Rispondi


fantastic1
(Pivello)
Risposta di fantastic1 6 Settembre 2019 15:41

Considero sacrosanto che anche i proventi della raccolta funghi siano soggetti a tassazione e non come vedo che si vendano nei punti vendita quintali di funghi senza rilasciare nessuno scontrino fiscale. Il business che ruota intorno alla raccolta e vendita e' impressionante ma a fronte di ciò' e' sempre stata considerata un attività' esentasse.
Fino a parola contraria il sottoscritto paga le tasse fino all'ultimo centesimo.....forse anche per quelli che non lavorano o vivono di espedienti e ce ne sono tanti...

Rispondi


max 76
(Pivello)
Risposta di max 76 6 Settembre 2019 18:41

Si certo...100 euro di qua 100 euro di la e via che andiamo....finche nn ci sarà una normativa seria (e nn ci sarà x la troppa ingordigia che ogni comune ha)da me non vedranno mai l'ombra di un centesimo ne x le riforme fiscali ne tanto meno x i permessi....son già più che sufficenti le spese in benzina

Rispondi

Rispondi

Esegui il login per accedere alle funzioni aggiuntive del sito e poter scrivere nel forum.
Se non lo hai ancora fatto clicca qui e registrati


Login