Forum


Elenco completo Aggiorna pagina
 

ZAGOR
(Giovane Fungaiolo)
Meteofungiat 21/7...mezz'estate.... (4)
Data del post 21 Luglio 2016 16:18 | Ultima risposta 22 Luglio 2016 22:23 - ZAGOR

Buona estate a tutti.


Per ora la mancanza del mteofungiat nn si è fatta sentire troppo verò??


Giugno funghi pochini,Luglio idem ed in più caldo e vento a più riprese. Ed i momentani break temporaleschi non hanno sortito granchè in Appennino...un pochino meglio sulle Alpi.


Ora.....statisticamente il periodo tra il 15 Luglio ed il 10 Agosto è il più stabile e caldo dell'anno....e mentre sulle Alpi piogge e temporali possono anche dare qualche bella soddisfazzione......in Appennino la fenomenologia temporalesca è più rara e le T molto alte fanno il resto.


Traete le Vs conclusioni da soli!


Sul fronte meteo vi segnalo invece un cambiamento momentaneo del tempo con il gran caldo di questi gg costretto a recedere dalle sue fiammeggianti mire di conquista a causa di una modesta ma insidiosa saccatura in arrivo dal nord Atlantico tra stassera e Domenica.


Gli effetti saranno 2 : un leggero calo delle temperature in pianura,più evidente sui rilievi e la formazione di temporali sparsi di non facile localizzazione ma possibili sia sul Nord ovest che sul nord est,Toscana d emilia Romagna tra stassera e domenica pomeriggio/sera.Alcuni fenomeni temporaleschi potrebbero evolvere anche in suprcelle in grado di crare localmente danni e disagi.


Da lUndì nuova rimonta anticiclonica e nuovo periodo di caldo sopramdia x altri 5/6 giorni almeno la prox settimana


Per ora nn aggiungerò altro....vediamo se nei prox gg cambierà qualcosa!


 


 


 

Rispondi

4 Risposte


Emily
(Pivello)
Risposta di Emily 21 Luglio 2016 19:25

Che due palle sto caldo torrido.....
Voglio

Ciao buona serata....

Rispondi


miceto
(Giovane Fungaiolo)
Risposta di miceto 22 Luglio 2016 10:04

Zagor, in Appennino c'è qualcosa che non quadra...non so cosa potrebbe essere...troppa pioggia...poca pioggia...caldo o non caldo...vento e lune...ma resta il fatto concreto che il titolo di valli morte gli sta calzando a pennello. A tuo parere potrebbero essere altre le cause della carestia che affligge la Val Taro da 5 anni? Ciaoooo.

Rispondi


ZAGOR
(Giovane Fungaiolo)
Risposta di ZAGOR 22 Luglio 2016 22:23

Dici il vero ragazzo mio!!


Un giorno che ho un pò di tempo provo a dirvi una mia ipotesi.


Che pr ora sintetizzo in 3 parole: Estremizzazione dl clima!


Cosa significa? Semplice....si stanno verificando episodi di caldo record alternati a brevi periodi di piogge monsoniche con precipitazioni assurde in termini di quantitativi nello spazio di poche ore.


Sai perchè le Alpi sono andate benone sia nel 2014 che nel 2015 ? Nei boschi di conifre il surplus idrico dl 2014 è stato ben smaltito dal substrato di aghi di pino...che è eccllnte x evitare i ristagni ed in più è termicamente stabile e risente poco degli sbalzi di tempratura.


Nel 2015 le Alpi hanno ricevuto molte piogge nel periodo estivo a causa di un flusso prturbato alto che colpiva le Alpi,le pralpi e le alt pianure ma poi in Appennino nn faceva nulla.


Però zone come la Toscana in autunno anche avanzato si sono rifatte.Io aspetto un altra estate come il 2006 x la Vataro.....e non è dtto che Agosto.....mah....non aggiungo altro.Ma ne riparliamo!!


 

Rispondi


ciano58
(Pivello)
Risposta di ciano58 22 Luglio 2016 12:31

Grazie Alessandro. Speriamo nel fresco!!

Rispondi

Rispondi

Esegui il login per accedere alle funzioni aggiuntive del sito e poter scrivere nel forum.
Se non lo hai ancora fatto clicca qui e registrati


Login