Forum


Elenco completo Aggiorna pagina
 

merk
(Giovane Fungaiolo)
Articolo su Parma Repubblica di oggi, secondo voi? (17)
Data del post 24 Settembre 2020 10:30 | Ultima risposta 28 Settembre 2020 21:39 - ginkgo

Si parte dalle minacce, denunce e querele tra vicini di bosco: la novità della stagione 2020 sta nel fatto che in un caso i coinvolti sono addirittura una Comunalia (un uso civico con secoli di storia) e un consorzio forestale privato.

Una lite nata per motivi futili: un biglietto in più o in meno, un cercatore che ha varcato un confine di pochi metri, un’auto parcheggiata male; ma poco importa, l’importante è litigare.

Si passa poi alla rissa nel bosco, all’alba, stile spaghetti western, questa volta tra cercatori "foresti" con conseguente ricorso al pronto soccorso: il tutto, forse, per il "furto" di un fungo visto e poi raccolto lestamente sotto il naso.

Il culmine dell’escalation violenta si raggiunge come tradizione, con gli atti vandalici: cassonetti divelti, segnali distrutti e il tristemente rito del taglio delle gomme e dei vetri infranti delle auto.

E ancora: chilometri di code lungo strade e stradine, già alle quattro del mattino, con sorpassi contromano e incidenti vari, intervento di carro attrezzi e carrozziere. Dopo una giornata di fatiche, si torna in pianura con i bauli pieni di funghi, schiacciati per la foga della raccolta.

I camper accampati con tanto di moglie intenta a cuocere e congelare il raccolto del marito. Addirittura c’è qualcuno con il furgoncino frigorifero. In tempi di crisi, la vendita selvaggia, in forma online, è diventata un’ottima integrazione di reddito, ovviamente tutta in nero, e senza permessi: con il classico porta a porta e la consegna ai ristoranti della Bassa e della Lombardia.

Nessuna traccia delle regole alimentari e decine di avvelenati, come ogni anno. Ci sono anche i cercatori locali, abituati a non rispettare le regole, ad andare ovunque, dove gli pare e quando gli pare, che si introducono in riserve private, fatte appositamente per le aziende agrituristiche e per i turisti.

Decine di cercatori senza permesso della Forestale sanzionati, quintali di funghi sequestrati dalle Guardie Ecologiche Volontarie; cumuli di verbali depositati in Unione dei Comuni che arricchiranno avvocati ed Equitalia.

Il bosco, come ogni anno, diventa un parcheggio e una pattumiera. E quando non si trovano funghi, la rabbia si scatena sui funghi "matti": bastonati e divelti, calpestati. Guai a farlo presente, la rabbia è così tanta che si rischia lo scontro fisico.

Ma il comportamento peggiore, che registra un aumento ogni anno a dismisura, è l’andare a funghi in modo sconsiderato, senza precauzioni, privi dell'attrezzatura adeguata e scarsa capacità di orientamento: alla garibaldina.

Ogni anno si registra un crescendo di dispersi e super lavoro per il Soccorso alpino.

Tra gli ultimi casi quello di un ottantenne, cardiopatico polinfartuato, perso nei boschi di Albareto in una zona particolarmente impervia. Arrivato da fuori regione con il figlio, i due si dividono ma l'anziano non rientra all'ora concordata e allora scatta l’allarme. La catena dei soccorsi, con decine di persone e di mezzi coinvolti, compreso l'elicottero, si attiva. Lo ritrovano, che è già buio, soprattutto per la bravura e la capacità dei soccorritori nell’intuire le mosse e nell’interpretare le indicazioni, seppur confuse, dell’uomo. (mauro delgrosso)

Rispondi

17 Risposte


Thymallus
(Pivello)
Risposta di Thymallus 24 Settembre 2020 10:53

Un filo esagerato, ma non troppo...
Sabato mattina alle 5.30 in un noto parcheggione appenninico -dove ci stanno comodamente 300 auto- non ho trovato posto, e all'alba il bosco era già stato arato da squadre di assatanati con le frontali. Incessanti urla di richiamo rendevano l'atmosfera surreale. Bah.
Pensare che a me piace andare a funghi per stare tranquillo in santa pace.
Urge trovare posti nuovi. Meno funghi, meno gente, più divertimento.

Rispondi


merk
(Giovane Fungaiolo)
Risposta di merk 24 Settembre 2020 11:04

l'aspetto che racconti tu non è molto edificante ma non è il peggiore, qua si parla proprio di liti, furti, scassi, denunce... Boh...

Rispondi


Il Lupo
(Pivello)
Risposta di Il Lupo 25 Settembre 2020 20:20

c'è molta ipocrisia nella gente...
In Val di Taro almeno 70 % di cercatori non residenti vanno:
Molinatico
Fontana del Faggio
Boschetto
Nel periodo caldo la Guardia Forestale fa quello che può....
Cosa fanno quelli delle Comunalie? Incassano e basta..
La colpa è nostra che continuiamo da decenni a frequentare quelle zone....
Il Grande Fratello è uno dei programmi più criticato,,,ma ancora oggi viene trasmesso ,,, perchè?
Cambiate gente, l'appennino è grande....uscite dai quei tre posti e i funghi li trovate lo stesso e di più...

Rispondi


Thymallus
(Pivello)
Risposta di Thymallus 24 Settembre 2020 11:34

Un paio di litigi per appropriazione indebita di boleti li ho pure visti... roba da vergognarsi.

Rispondi


merk
(Giovane Fungaiolo)
Risposta di merk 24 Settembre 2020 11:40

che tristezza... mamma mia.

Rispondi


corrado
(Pivello)
Risposta di corrado 24 Settembre 2020 12:16

ma....sono iscritto da tanti anni ma partecipo pochissimo, leggendo tutto ciò conferma che forse quando ho deciso di non venire più in Valtaro, nonostante siano posti bellissimi, ho fatto bene, la decisione l'ho presa quando 4 persone si sono messe le mani addosso per comprare i tesserini ed avevo aspettato mezzora all'uscita per il caos di auto.
E' triste vedere tutto ciò ma del resto siamo tutti liberi di muoverci quindi spetta a chi gestisce le riserve fare regole che evitino tutto ciò
Buone fungate a tutti

Rispondi


Ribo75
(Pivello)
Risposta di Ribo75 24 Settembre 2020 12:33

Ma è veramente così 😳😳 mi sta passando la voglia di venire sabato 😰😰 ero così contento essendo la prima volta in quelle zone . Ma è da tutte le parti uguale? Anche sul Molinatico la situazione è questa? Per che ora mi conviene andare ?

Rispondi


merk
(Giovane Fungaiolo)
Risposta di merk 24 Settembre 2020 13:15

ma no adesso questi sono episodi non frequenti. l'articolista coglie a mio avviso alcuni punti veri, però non è che la gente si meni come abitudine e che le razzie siano la norma. Vieni tranquillo per altro il Molinatico è sì affollato ma non è un dei punti più "caldi". Ovviamente parliamo di migliaia di persone e quindi le cose succedeono... Per alcune situazioni le Comunalie potrebbero fare ben di più, per di più però se ci sono incivili la responsabilità è degli incivili stessi.

Rispondi


Ribo75
(Pivello)
Risposta di Ribo75 24 Settembre 2020 13:33

😅 ok sabato proviamo

Rispondi


merk
(Giovane Fungaiolo)
Risposta di merk 24 Settembre 2020 13:40

vai tranquillo, all'inzio ci sarà un pò di gente ma poi, ripeto se hai buona gamba e voglia di camminare, quando ti addentri ti diverti. fregatene di chi va con le torce, può essere anche pericoloso se bosco non lo conosci, è bagnato, etc, io se fossi le Comunalie (lo dico da 10 anni in questo forum!) lo vieterei aprendo le sbarre poco più che mezz'ora prima della levata del sole. Come ti dicevo non c'è più la nascita della scorsa settimana ma qualcosa c'è.

Rispondi


CeciliaM
(Giovane Fungaiola)
Risposta di CeciliaM 24 Settembre 2020 23:37

Vieni tranquillamente. C è gente si ma mica siamo a Gardaland :)

Rispondi


piantada
(Pivello)
Risposta di piantada 24 Settembre 2020 22:51

No, grazie. Andare a funghi serve per rilassarmi. Io frequento il Trentino, meno funghi ma anche meno maleducati. Se devo discutere sto a casa, anche se mi sarebbe piaciuto visitare quei posti. Spero che la cosa non degeneri e possa tornare alla normalità.

Rispondi


CeciliaM
(Giovane Fungaiola)
Risposta di CeciliaM 24 Settembre 2020 23:39

A me ha stupito il fatto che due debbano litigare o picchiarsi per lo stesso fungo visto. Un po' come le donne che vedono una sola maglietta rimasta in saldo 🤣

Rispondi


dueotto
(Grande Fungaiolo)
Risposta di dueotto 25 Settembre 2020 19:47

Mahhhh... La leggenda metropolitana dei 2 che litigano per il fungo l'ho letta da una ventina d'anni...non fa molto onore al giornalista...è in atto come tutti gli anni di eccessi un'operazione di "marketing di contrasto", testimoniata anche dall'articolo di oggi. Gli eccessi si pagano sempre

Rispondi


Thymallus
(Pivello)
Risposta di Thymallus 28 Settembre 2020 14:39

Bel paragone marketing di contrasto. Azzeccato.
Senz'altro è vero quello che dici, probabilmente l'articolo è esagerato, però è anche vero che di discussioni nel bosco ne ho viste diverse in questi anni, probabilmente perché alla fine vado sempre nelle zone più note e frequentate, con ressa da centro commerciale e qualche attrito ci scappa.
Ti posso assicurare che anche l'altra settimana a Zeri ho visto due gruppi litigare perché qualcuno si era avvicinato troppo alla presunta zona di raccolta degli altri...Niente di serio, però sono volate poco edificanti parolacce. Tristezza...
Devo anche dire che alcuni in questi casi si comportano nel bosco in modo odioso e arrogante, senza rispetto per nulla o nessuno, e a volte ci vuole autocontrollo per allontanarsi senza dire niente verso zone più tranquille.

Rispondi


merk
(Giovane Fungaiolo)
Risposta di merk 28 Settembre 2020 11:56

La litigata pare confermata da fonti certe ed è stata anche molto brutta, con strascichi poco piacevoli. Però stiamo parlando di un caso su migliaia di persone, quindi poteva succedere ovunque: un caso non fa statistica. Riguardo all'autore, persona molto valida e molto attiva da decenni su vari temi ambientali, economici e turistici, ha sempre avuto questa visione a mio avviso un po' esagerata del fenomeno e senza ipocrisa non lo ha mai nascosto. Dovrebbe, però, a mio avviso rivolgersi in primis alle Comunalie e ai Consorzi che grande prova di progettualità complessiva non la danno, visti anche i recenti sviluppi di ulteriore disintregrazione del territorio in permessi in zone alte, zone basse, etc. Se pensiamo che Reggio Emilia ha due tipologie di biglietti e a Parma si perde il conto... qualcosa a mio avviso non và: quando ci sono soldi di mezzo non sempre si compiono le scelte migliori. In ogni modo rispetto e divertimento sono le basi di andare a funghi e personalmente non ho avuto e cagionato brutte esperienze, al contrario.

Rispondi


ginkgo
(Pivello)
Risposta di ginkgo 28 Settembre 2020 21:39

Basta mettere i funghi porcini a 2 euro al kg e passa tutto da solo in automatico e in breve tempo.

Rispondi

Rispondi

Esegui il login per accedere alle funzioni aggiuntive del sito e poter scrivere nel forum.
Se non lo hai ancora fatto clicca qui e registrati


Login